The pink coffee or Instagram coffee

“We’d made a great tasting drink using chai spiced milk and agave syrup, but it needed something else to make it really stand out,” she continues. “That’s when Zak Thomas, one of our team members, suggested using something from Clancy’s, a stall just across the market that sells herbs, spices and food powders. He went over there and came back with beetroot powder to add natural colour and extra flavour, and that was it!”

leggi l’articolo completo The pink drink that everyone in Cardiff is desperately to try su Lonely Planet

 

Beauty and fashion street style in London

Nonostante ciò che dicono i trend, ho passeggiato per Londra per qualche giorno e…

– Birkenstock Arizona con o senza calzino: nessuna. Forse una ragazza asiatica o due ce l’avevano. Ma la cara vecchia ballerina super cheap non molla, quella che è poco più di un calzino e si sfascia alla prima pozzanghera, quella resiste saldamente

– fino al venerdì niente traccia di rossetti mat, glowing powders, strobo, illuminanti, niente di niente. Ma già dal sabato mattina, eccoli comparire!

– ombretti? Hai visto qualcosa di strano tu? Io no.

– jeans. E’ vero non ci sono più solo skinny. Purtroppo.

– sopracciglia: temevo più disastri ma tutto sommato ne ho viste di ben fatte. Soprattutto su signore over 40 credo che aiutino a togliere qualche anno dal viso.

Insomma mi aspettavo qualcosa di più edgy, qualcosa di marcatamente differente rispetto a quanto vedo a Milano, Torino, qui in Italia, ma vedo che i confini si assottigliano sempre di più.